Creative Commons License
Cette notice est mise à disposition en vertu d'un contrat Creative Commons.
logo arlima

Édition ancienne

← Retour à la liste des éditions anciennes

Tirante il Bianco valorosissimo cavaliere: nel quale contiensi del principio della cavaleria: del stato, ed ufficio suo: dell'essamine, che debbe esser fatto al gentile, e generoso huomo, che dell'ordine di cavaleria decorar si vuole: e come dee esser fatto il vero cavaliere: della significatione dell'arme, cosi offensive, come difensive quali atti, e costumi appartengono al nobil cavaliere: e dell'honore, del quale è degno d'essere honorato: con la morte di Abrain re, e signore della Gran Canaria, e rotta delle sue genti. Di lingua spagnola nello idioma nostro per messer Lelio di Manfredi tradotto. Nuovamente posto in luce: e con accurata diligentia castigato

Identifiant ARLIMA: EA3204

Auteur: [anonyme]

Traducteur: Manfredi, Lelio

Lieu: Venezia — Imprimeur: Pietro Nicolini da Sabbio alle spese di Federico Torresano d'Asola — Date: 1538

Contenu

  1. (f. 1)
    Incipit: 
    Explicit: 

Description

Titre complet: Tirante il Bianco valorosissimo cavaliere: nel quale contiensi del principio della cavaleria: del stato, ed ufficio suo: dell'essamine, che debbe esser fatto al gentile, e generoso huomo, che dell'ordine di cavaleria decorar si vuole: e come dee esser fatto il vero cavaliere: della significatione dell'arme, cosi offensive, come difensive quali atti, e costumi appartengono al nobil cavaliere: e dell'honore, del quale è degno d'essere honorato: con la morte di Abrain re, e signore della Gran Canaria, e rotta delle sue genti. Di lingua spagnola nello idioma nostro per messer Lelio di Manfredi tradotto. Nuovamente posto in luce: e con accurata diligentia castigato

Description:

Langue: it

Exemplaires physiques:

Bibliographie:

Répertoires d'imprimés anciens

USTC: 841246