Creative Commons License
Cette notice est mise à disposition en vertu d'un contrat Creative Commons.
logo arlima

Restoro d'Arezzo

Ristoro d'Arezzo

Biographie

XIIIe siècle

Bibliographie

Généralités
  1. La composizione del mondo

    Titre: 
    Date:1282
    Commanditaire: 
    Dédicataire: 
    Langue:Italien
    Genre: 
    Forme: 
    Contenu: 
    Incipit:Encomençasi el libro de la compositione del mondo colle sue cascioni composto da Restoro d'Areçço in quella nobilissima cità et en doi libri diviso la quale cità è posta fore del çodiaco verso la fine del quinto clima. E la sua latitudine da l'equatore del die è quaranta e doi gradi e quindeci menuti e la sua longitudine da la parte d'occidente è trenta e doi gradi e vinti menuti. Libro primo del trovamento del mondo e de la forma e de la sua despositione. Capitolo primo e prologo at andamento al libro…
    Explicit:… Finito è el libro de la composizione del mondo colle sue cascioni composto da Restoro [ne la] nobilissima cità d'Areçço de Toscana. A Deo sieno laude e gratie enfinite. Compiuto è quasto libro sotto l'anni de Cristo mille doicento otanta e doi, Rodolfo imperatore re eletto, Martino papa quarto rescindente.
    Manuscrits
    1. Firenze, Biblioteca Riccardiana, 2164 [⇛ Description]
    Éditions anciennes
    Éditions modernes
    • La composizione del mondo di Ristoro d' Arezzo, astronomo ed astrologo del secolo XIII. Testo italiano ora per la prima volta pubblicato e ridotto a purgata lezione da Enrico Narducci, Roma, Tipografia delle scienze matematiche e fisiche, 1858, xxiv + 200 p. [GB] [IA]
      Réimpression:
      • Bologna, Forni, 1970
    • La composizione del mondo di Ristoro d'Arezzo, testo italiano del 1282 pubblicato da Enrico Narducci, Roma, Tipografia delle scienze matematiche e fisiche, 1859, lxxxiii + 348 p. [GB] [IA]
      Réimpression:
      • Bologna, Forni, 1970
    • Il primo libro della Composizione del mondo di Restoro d'Arezzo dal Riccardiano duemilacensessantaquattro, [a cura di Gaetano Amalfi], Napoli, Priore, 1888, xv + 82 p. [HT]
    • Denkmäler mittelalterlicher Meteorologie. Mit einer Einleitung und einem Anhang, enhaltend Ergänzungen und Berichtigungen zu früheren Nummern [von Gustav Hellmann], Berlin, Asher (Neudrucke von Schriften und Karten über Meteorologie und Erdmagnetismus, 15), 1904, 46 + 269 + 12 p. [GB] [IA]
      Édition d'un extrait.
    • Pasqui, U., et al., I vasi aretini. I fittili figurati della fornace di Marco Perennio, Arezzo, Viviani (Collana di pubblicazioni storiche e letterarie aretine, 5), 1921, 96 p.
    • Restoro d'Arezzo, La composizione del mondo colle sue cascioni, edizione critica a cura di Alberto Morino, Firenze, Academia della Crusca (Scrittori italiani e testi antichi), 1976, xc + 276 p.
    • Restoro d'Arezzo, La composizione del mondo, a cura di Alberto Morino, Parma, Fondazione Pietro Bembo et Guanda (Biblioteca di scrittori italiani), 1997, xxxiii + 446 p.
    • Restoro d'Arezzo, La composizione del mondo, a cura di Alberto Morino, Lavis, La finestra (Archivio medievale, 5), 2007, xxv + 295 p.
    Traductions modernes
    • en italien:
      • Della composizione del mondo di Ristoro d'Arezzo, testo italiano del 1282 già pubblicato da Enrico Narducci ed ora in più comoda forma ridotto, Milano, Daelli, 1864, xxxii + 334 p. [GB] [IA]
        Réimpression:
        • Bologna, Forni, 1975
    Études
    • Austin, Herbert Douglas, Accredited Citations in Ristoro d'Arezzo's Composizione del mondo: A Study of Sources, Torino, Momo, 1911, 52 p. [HT]
      Réimpression:
      • Austin, Herbert Douglas, « Accredited citations in Ristoro d'Arezzo's Composizione del mondo: a study of sources », Studi medievali, 4, 1912-1913, p. 335-382.
    • Bartoli, Adolfo, Storia della letteratura italiana, Firenze, Sansoni, 1878-1889, 7 t. (ici t. 3, p. 163-176) [IA: t. 1, t. 2, t. 3, t. 4, t. 5, t. 6:1-2, t. 7]
    • Caleca, Antonino, « Restoro d'Arezzo: le idee di un artista, 1282 », Critica d'arte, 4e s., 50, 1985, p. 41-46.
    • Donato, Maria Monica, « Un "savio depentore" fra "scienza ed le stelle" e "sutilità" dell'antico: Restoro d'Arezzo, le arti e il sarcofago romano di Cortona », Annali della Scuola normale superiore di Pisa. Classe di lettere e filosofia. Quaderni, 4e s., 1996, 1-2, p. 51-78.
    • Losacco, Ugo, « Pensiero scientifico e osservazioni naturali di Restoro d'Arezzo », Rivista geografica italiana, 50, 1943, p. 31-61.
    • Michel, Alfred, Die Sprache der Composizione del mondo des Ristoro d'Arezzo nach Cod. Ricc. 2164, Halle a. S., John, 1905, 36 p. [GB] [IA]
    • Morino, Alberto, « Restoro nella cultura scientifica e artistica del duecento aretino », 750 anni degli statuti universitari aretini. Atti del convegno internazionale su origini, maestri, discipline e ruolo culturale dello "studium" di Arezzo, Arezzo 16-18 febbraio 2005, éd. Francesco Stella, Firenze, SISMEL-Edizioni del Galluzzo (Millennio medievale. Atti di convegni, 20), 2006, p. 225-244.
    • Mottana, Annibale, « Oggetti e concetti inerenti le Scienze Mineralogiche ne La composizione del mondo con le sue cascioni di Restor d'Arezzo (anno 1282) », Rendiconti Lincei. Scienze fisiche e naturali, 9e s., 10, 1999, p. 133-229. DOI: 10.1007/BF02904388
    • Rossi, Aldo, « Tre possibili autografi: Marsilio da Padova, Salimbene da Parma, Restoro d'Arezzo », Da Dante a Leonardo. Un percorso di originali, Firenze, Sismel-Edizioni del Galluzzo (Biblioteche e archivi, 4), 1999, p. 261-276.
    • Tafi, Angelo, Restoro d'Arezzo: uno scienziato del Duecento, Arezzo, Azienda di promozione turistica (Quaderni del Notiziario dell'A.P.T. di Arezzo, 4), 1991, 77 p.
    • Vasoli, Cesare, « L'immagine del mondo in Restoro d'Arezzo », A imagem do mundo na idade média. Actas do Colóquio internacional, éd. Helder Godinho, Ana Paiva Morais et João Amaral Frazão, Lisboa, Ministério da educação (Diálogo. Compilação), 1992, p. 225-240.
    • Vignuzzi, Ugo, « Sulla lingua della Composizione del mondo di Restoro d'Arezzo in margine ad una recente edizione », Lingua nostra, 40:1, 1979, p. 5-11.
Répertoires bibliographiques
Rédaction: Laurent Brun
Dernière mise à jour: 3 janvier 2020