Creative Commons License
Cette notice est mise à disposition en vertu d'un contrat Creative Commons.
logo arlima

Soffredi del Grazia

Soffredi del Grathia

Biographie

Actif vers 1275

Traducteur italien

Bibliographie

Répertoires bibliographiques
Recueils
  • Volgarizzamento dei trattati morali di Albertano, giudice di Brescia, da Soffredi del Grazia, notaro pistojese, fatto innanzi al 1278. Trovato da Sebastiano Ciampi in un codice scritto nell' anno predetto ed ora da lui pubblicato la prima volta con illustrazioni e la giunta del testamento in lingua volgare di donna Beatrice contessa da Capraja dell' anno 1278, Firenze, Allegrini e Mazzoni, 1832, iv + 150 p. [GB] [IA: ex. 1, ex. 2]
  • Soffredi del Grathia's Übersetzung der philosophischen Traktate Albertano's von Brescia, herausgegeben von Gustav Rolin, Leipzig, Reisland, 1898, xciii + 82 p. [GB] [IA]
Généralités
  1. Lo libro de la doctrina del dire e del tacere

    Titre:Lo libro de la doctrina del dire e del tacere (ms., expl.)
    Date:1278
    Langue:Italien
    Genre: 
    Forme:Prose
    Contenu:Traduction du De arte loquendi et tacendi d'Albertano da Brescia.
    Incipit:Nel principio, nel mezo, 'ne la fine sia tuctora la gratia di Cristo sopra 'l mio dire; in perciò che nel dire molti errano, e non è alchuno che la sua lingua pienamente possa domare…
    Explicit:… ed ancora prega Dio, lo quale mi donò le predicte chose chosì dire, che ci conduca a l' ecternale Allegreza. Amen.
    Quie finiscie lo libro de la doctrina del dire e del tacere facto d' Albertano giudice di Brescia de la contrada di Sancta Aghata nel MCCXLV del mese di dicembre, e stralactato de latino in volghare per mano di ser Soffredi del Grathia in provano di Santo Aiuolo, e scritto per Lamfrancho Seriacopi del bene notaio di Pistoia socto li A. D. MCCLXXVIII del mese d' aprile 'ne la sexta indictione.
    Manuscrits
    Éditions anciennes
    Éditions modernes
    • Volgarizzamento dei trattati morali di Albertano, giudice di Brescia, da Soffredi del Grazia, notaro pistojese, fatto innanzi al 1278. Trovato da Sebastiano Ciampi in un codice scritto nell' anno predetto ed ora da lui pubblicato la prima volta con illustrazioni e la giunta del testamento in lingua volgare di donna Beatrice contessa da Capraja dell' anno 1278, Firenze, Allegrini e Mazzoni, 1832, iv + 150 p. (ici p. 1-16) [GB] [IA: ex. 1, ex. 2]
    • Soffredi del Grathia's Übersetzung der philosophischen Traktate Albertano's von Brescia, herausgegeben von Gustav Rolin, Leipzig, Reisland, 1898, xciii + 82 p. (ici p. 1-16) [GB] [IA]
    Traductions modernes
    Études
  2. Lo libro del consolamento e del consiglio

    Titre:Lo libro del consolamento e del consiglio (ms., expl.)
    Date:1275
    Langue:Italien
    Genre: 
    Forme:Prose
    Contenu:Traduction du Liber consolationis et consilii d'Albertano da Brescia.
    Incipit:I. Del vero consillio e del consolamente.
    Perciò che sono molti che 'ne l'adversitade, e 'ne li tribulamenti sie s' afigeno, e che in loro perturbamento d' animo non ànno consilio nè confortamento…
    Explicit:… Andate in pace e piuo non peccate; è così ciascuna parte con grandissim' Allegreza sì n' andaro.
    Or finiscie lo libro del consolamento e del consiglio, lo quale Albertano giudicie di Brescia de la contrada di Sancta Agata compuose 'neli anni D. MCCXLVI del mese d' abrile, ed imagoregato in su questo volgare 'ne li anni D. MCCLXXV del mese di setembre.
    Chi scrisse questo volgare
    Dio li dia bene a capitare.
    Chi scrisse ancora scriva
    sempre e ognora.
    A Chui venne in voglia questo libro iscrivere
    in gioia e in alegreza li dia dio a vivere. Amen.
    Dio li doni paradiso chi scrisse questo libro. Amen.
    Manuscrits
    Éditions anciennes
    Éditions modernes
    • Volgarizzamento dei trattati morali di Albertano, giudice di Brescia, da Soffredi del Grazia, notaro pistojese, fatto innanzi al 1278. Trovato da Sebastiano Ciampi in un codice scritto nell' anno predetto ed ora da lui pubblicato la prima volta con illustrazioni e la giunta del testamento in lingua volgare di donna Beatrice contessa da Capraja dell' anno 1278, Firenze, Allegrini e Mazzoni, 1832, iv + 150 p. (ici p. 17-74) [GB] [IA: ex. 1, ex. 2]
    • Soffredi del Grathia's Übersetzung der philosophischen Traktate Albertano's von Brescia, herausgegeben von Gustav Rolin, Leipzig, Reisland, 1898, xciii + 82 p. (ici p. 16-80) [GB] [IA]
    Traductions modernes
    Études
  3. Lo libro de l' amore e de la dilectione di Dio, e del proximo e d' altre cose de la forma de la vita

    Titre:Lo libro de l' amore e de la dilectione di Dio, e del proximo e d' altre cose de la forma de la vita (ms., inc.)
    Date:1275
    Langue:Italien
    Genre: 
    Contenu:Traduction du De amore et dilectione Dei et proximi et aliarum rerum et de forma vitae d'Albertano da Brescia.
    Contenu: 
    Incipit:Incomincia lo libro de l' amore e de la dilectione di Dio, e del proximo e d' altre cose de la forma de la vita. Lo primo libro.
    Lo principio di questo mio tractato sia al nome di Cristo, dal quale tucti beni discendeno, e dal quale ogna dato è fino…
    Explicit:… E la droctrina delle buone cose è da manifestare. E chi Alli altri insegna se medesmo Amaestra. E marcialle disse elli è modo d'imparare [la fin manque]
    Manuscrits
    Éditions anciennes
    Éditions modernes
    • Volgarizzamento dei trattati morali di Albertano, giudice di Brescia, da Soffredi del Grazia, notaro pistojese, fatto innanzi al 1278. Trovato da Sebastiano Ciampi in un codice scritto nell' anno predetto ed ora da lui pubblicato la prima volta con illustrazioni e la giunta del testamento in lingua volgare di donna Beatrice contessa da Capraja dell' anno 1278, Firenze, Allegrini e Mazzoni, 1832, iv + 150 p. (ici p. 75-76) [GB] [IA: ex. 1, ex. 2]
    • Soffredi del Grathia's Übersetzung der philosophischen Traktate Albertano's von Brescia, herausgegeben von Gustav Rolin, Leipzig, Reisland, 1898, xciii + 82 p. (ici p. 80-82) [GB] [IA]
    Traductions modernes
    Études
Rédaction: Laurent Brun
Dernière mise à jour: 21 avril 2018